23 Dic-2015

L’Albero del Risparmio sboccia in Feralpi

L’iniziativa rientra nel progetto di welfare aziendale “Feralpi Bootcamp” ed è destinata ai figli dei dipendenti di Feralpi Holding, Feralpi Siderurgica e Acciaierie di Calvisano

L’ALBERO DEL RISPARMIO SBOCCIA IN FERALPI

La gestione responsabile del denaro spiegata ai più piccoli
Lonato del Garda (Brescia), 23 dicembre 2015 – “L’Albero del Risparmio” è la nuova iniziativa nata in Feralpi e inserita nell’alveo del welfare aziendale dedicato alle famiglie dei dipendenti. Un tassello in più che arricchisce Feralpi Bootcamp, l’aggregatore di tutti i progetti e le azioni che contribuiscono attivamente al rafforzamento del benessere del personale.

In particolare, oggi si è tenuta nella sede di Lonato del Garda la giornata dedicata all’ “L’Albero del Risparmio” rivolta ai figli dei dipendenti che frequentano la terza, quarta e quinta classe della Scuola Primaria. Sono stati 30 i bambini che hanno partecipato all’iniziativa e che, con l’occasione, hanno pranzato con i propri genitori nel ristorante aziendale.

Al centro dell’incontro, temi importanti come il denaro, la sua gestione responsabile e l’educazione al risparmio, accomunati da un valore trasversale quale è l’impegno, a scuola come nel lavoro. Non da ultimo, è stato affrontato il concetto della “materializzazione”, ovvero l’imparare ad avere consapevolezza del valore delle cose. Un passaggio non semplice, ma basilare quando ci si approccia ad un acquisto, come nel caso – è stato illustrato vista l’imminente ricorrenza – dei doni natalizi. Gli argomenti sono stati spiegati grazie a nozioni facilmente comprensibili trasmesse con una comunicazione semplice, immediata e fortemente empatica.

«Con questa iniziativa – ha commentato Antonio Cotelli, direttore delle risorse umane di Feralpi Holding – abbiamo voluto dare continuità al progetto Feralpi Bootcamp che si estende oltre i nostri dipendenti per raggiungere le loro famiglie e, nel caso dell’Albero del Risparmio, anche i figli più piccoli».
«Crediamo nella formazione – ha aggiunto – intesa come valore che deve valicare gli aspetti meramente professionali e contribuire a creare cultura. È un concetto valido anche per i più piccoli affinché abbiano i migliori strumenti per crescere in modo consapevole e responsabile».

La giornata è stata organizzata in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio che persegue scopi di utilità sociale promuovendo l’educazione finanziaria, nel più ampio concetto di educazione alla cittadinanza economica consapevole e attiva, per sviluppare e diffondere la conoscenza finanziaria ed economica.

Download :
Scarica Pdf

Login to your Account