19 Dic-2020

Caleotto… in Coppa del Mondo grazie a Giovanni Franzoni

CALEOTTO… IN COPPA DEL MONDO GRAZIE A GIOVANNI FRANZONI
Il sostegno dell’azienda lecchese e del Gruppo Feralpi al giovane sciatore azzurro

Lecco, 19 dicembre 2020. Velocità, precisione e flessibilità. Nello sci come nell’acciaio, con la montagna sullo sfondo. Sono questi i punti d’incontro che hanno portato Caleotto, società lecchese del Gruppo Feralpi, a sostenere il giovane sciatore azzurro Giovanni Franzoni diventandone sponsor e sottolineando l’impegno del Gruppo Feralpi verso i giovani meritevoli del territorio.

Caleotto, leader nello sviluppo di acciai speciali, ha quindi siglato l’accordo con Franzoni, dando seguito a quanto già fatto dal Gruppo Feralpi nella scorsa stagione sportiva. Dal laminatoio alle lamine: il passo forse non è così breve, ma è reso più stretto da un legame personale che unisce anche la famiglia Pasini, ai vertici del gruppo siderurgico, con questa disciplina sportiva.

«Lo sci – sottolinea Cesare Pasini, vicepresidente del Gruppo Feralpi – è sempre stato uno sport amato da mio padre Carlo e dalla nostra famiglia. Una passione che ci lega dal punto di vista personale, ma che trova grandi affinità con il nostro modo di fare acciaio. Giovanni Franzoni è un ragazzo, bresciano, che proprio in questi giorni si prepara al debutto in Coppa del Mondo sulla leggendaria Gran Risa in Alta Badia, una delle piste più impegnative del circo bianco che ha alimentato il mito dei grandi campioni del passato, Tomba su tutti».

Oltre a sostenere discipline come il ciclismo, il calcio, il rugby ed il canottaggio, dallo scorso anno c’è quindi anche lo sci nel panorama sportivo del Gruppo. All’impegno valoriale e sociale, si lega anche quello di business. Caleotto comparirà su parte dell’abbigliamento ufficiale sportivo dell’atleta Giovanni Franzoni, che indosserà l’azzurro nella gara di domenica 20 dicembre.

«Nello sci – spiega Lorenzo Angelini, amministratore delegato di Caleotto – ritroviamo caratteristiche che richiediamo anche ai nostri tecnici. La qualità del prodotto è dettata da attenzione, tecnica, precisione che devono coniugarsi con la velocità. Tutti attributi che rientrano in questa similitudine. Abbiamo deciso di sostenere Giovanni Franzoni per le sue qualità sportive, umane e per i valori che nella sua ancor brevissima carriera sta dimostrando sulle piste da sci».

La partnership con Caleotto è all’inizio, ma continua il percorso tra Franzoni e il Gruppo Feralpi. Una soddisfazione anche per lo stesso atleta. «Sono orgoglioso – afferma Franzoni – che Caleotto e il Gruppo Feralpi abbiano deciso di continuare questo percorso con me». «Sono responsabilità – dice il 19enne di Manerba del Garda – che fanno piacere e che mi spingono a impegnarmi ancora di più in gara. Sono contento che ci sia questa attenzione anche verso lo sci, uno sport che continua ad avere un grande fascino a livello nazionale e internazionale». In bocca al lupo a Giovanni Franzoni per il prossimo esordio in Coppa del Mondo.

Download :
Scarica Pdf

Login to your Account