12Ott-2020

Feralpi firma lo Statement del Global Compact

Rafforzare la fiducia del pubblico e raggiungere una maggiore sostenibilità per il prossimo futuro. In occasione del 75° anniversario delle Nazioni Unite, che si svolge in un momento di trasformazione senza precedenti, la cooperazione internazionale si mobilita superando confini fisici, settori e generazioni al fine di adattarsi ai cambiamenti.


Il Gruppo Feralpi ha risposto a questo invito. Dopo aver aderito al Global Compact, abbiamo deciso di sottoscrivere lo “Statement from Business Leaders for Renewed Global Cooperation” con il fine di promuovere questa nuova azione e rinnovare la cooperazione globale nel segno della responsabilità, dell’etica, di comportamenti inclusivi e trasparenti.


Nello spirito di una rinnovata cooperazione globale, ci impegniamo a:

  • Dimostrare una leadership etica e una buona governance attraverso strategie, politiche, operazioni e relazioni basate sui valori con i nostri stakeholders;
  • Investire per affrontare le disuguaglianze e le ingiustizie sistemiche attraverso un processo decisionale inclusivo, partecipativo e rappresentativo a tutti i livelli della nostra attività;
  • Collaborare con l’ONU, il governo e la società civile per rafforzare l’accesso alla giustizia, garantire la responsabilità e trasparenza, fornire certezza giuridica, promuovere l’uguaglianza e rispettare i diritti umani.
    Nell’assumere tale impegno, invitiamo anche i Governi a:
  • Proteggere i diritti umani, garantire la pace e la sicurezza e sostenere lo stato di diritto in modo che le imprese, gli individui e le società possano crescere;
  • Creare un ambiente di abilitazione al servizio degli interessi di persone e del pianeta, di prosperità e di scopo, attraverso un rafforzamento della cooperazione internazionale e della struttura legislativa nazionale;
  • Migliorare il multilateralismo e la governance globale per combattere corruzione, costruire la resilienza e raggiungere gli SDG
    L’elenco dei firmatari è stato presentato al Segretario Generale delle Nazioni Unite durante il Forum del Settore privato dell’ONU.

Clicca qui per visionare l’elenco.

Login to your Account