19giu-2019

Un sistema di governance per essere sostenibili sul lungo termine

ALLEGATO codice autodisciplina

Per essere competitivi nel tempo è necessario avere una visione che permetta di crescere e, con essa, risorse capaci di perseguirla nel tempo con efficienza e costanza.

Per questa ragione abbiamo scelto di aderire ufficialmente al Codice di Autodisciplina per le società non quotate a controllo familiare, un’opportunità un per un’azienda a conduzione familiare come la nostra.

Tutto è cominciato un anno fa quando abbiamo mostrato interesse verso i ‘Principi per il Governo delle Società Non Quotate a Controllo Familiari. Codice di Autodisciplina’, presentati da AIDAF (Associazione Italiana delle Aziende Familiari), Università Bocconi Cattedra AlDAF–EY di Strategia delle Aziende Familiari in memoria di Alberto Falck. Abbiamo quindi partecipato ad una analisi condotta da parte della Segreteria Tecnica di AIDAF dalla quale siamo risultati idonei ad aderire al Codice di Autodisciplina.

L’adesione a tale Codice favorisce l’espressione di una visione chiara per il futuro e allo stesso tempo la possibilità concreta di metterla in pratica.

Essere iscritti fra le aziende aderenti al Codice di Autodisciplina implica infatti l’implementazione di un sistema di governance moderno, capace di apportare significativi benefici per tutti gli stakeholder dell’impresa, con particolare riguardo ai manager e dipendenti, ai clienti e fornitori, alle banche e finanziatori fino agli azionisti non impegnati nella gestione.

Come Gruppo Feralpi abbiamo scelto di seguire i principi per il governo delle società non quotate a controllo familiare per impostare un sistema di governo societario che sia evoluto, che preveda un corretto bilanciamento delle deleghe e delle responsabilità all’interno degli organi di governo dell’impresa.

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account