RICERCA DI BASE

Il Gruppo Feralpi è un attore proattivo nel campo della ricerca di base. Partecipa e offre il proprio contributo a progetti nazionali e internazionali nella convinzione che sia necessario investire risorse per la generazione di nuove teorie scientifiche che siano da fondamento ad ulteriori ricerche con ricadute applicative nel medio-lungo termine. Anche questo, per Feralpi, significa credere nello sviluppo sostenibile.

Progetto “FISSAC””

FISSAC è un progetto di ricerca della durata di 54 mesi, avviato a settembre 2015, nell’ambito di Horizon 2020, il programma quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione.
L’obiettivo generale del progetto è quello di sviluppare e dimostrare un nuovo paradigma industriale che concretizzi il concetto di “economia circolare”. Partendo da un innovativo modello di simbiosi intrasettoriale (la partnership del progetto è infatti costituita da ben 26 aziende di 9 differenti Paesi europei) e seguendo un approccio “rifiuti zero” nella catena della costruzione del valore per i settori “resource intensive” (acciaio, alluminio, estrattivo, chimico, delle demolizioni, delle costruzioni), l’ambizione è sviluppare una metodologia e una piattaforma software per lo scambio e la condivisione di informazioni al fine di dimostrare la possibilità – sia a livello di processo sia a livello di prodotto – di trasformare i materiali di scarto del processo produttivo di un settore industriale in materie prime secondarie riutilizzabili in un altro settore industriale. Vai al sito del progetto: www.fissacproject.eu

Sito: Feralpi Siderurgica

 

Progetto “RIMFOAM”

Rimfoam è un programma di ricerca triennale, parzialmente finanziato dalla Comunità Europea (RFCS), che attiene la valutazione e l’utilizzo di materiali di scarto contenenti sia ossidi di metallo, sia idrocarburi, come agenti schiumogeni per la scoria formatasi nel forno elettrico. Il programma ha portato alla prova industriale della fusione di tali materiali in EAF.

Sito: Feralpi Siderurgica

 

Progetto “FABEFIN”

Feralpi Siderurgica S.p.A.: una “Fabbrica intelligente” per l’Efficientamento e l’Innovazione” è un progetto che si sviluppa nell’ambito degli Accordi per la Competitività, con il sostegno della Regione Lombardia. L’obiettivo è valorizzare la competitività e l’attrattività del territorio lombardo, agendo attraverso l’innovazione dei processi produttivi, per sostenere la tutela della base occupazionale stabile presso lo stabilimento di Lonato (BS), qualificando al contempo il capitale umano già presente in azienda, grazie alla realizzazione del progetto, il quale riguarda diversi ambiti di intervento dell’intero ciclo siderurgico, dal caricamento rottame sino alla produzione di derivati.

Sito: Feralpi Siderurgica

 

Progetto “PerMonList”

Il progetto, finanziato dal bando Europeo RFCS “PerMonList”, è finalizzato allo sviluppo e alla implementazione industriale dei sistemi di calcolo e metodologie di monitoraggio delle performance dei processi di produzione acciaio. Il progetto prevede l’implementazione di sistemi through process di simulazione e controllo on-line e l’impiego di strumenti di misura dedicati ed innovativi sviluppati con lo scopo di rendere utili ai fini del processo criteri “Industria 4.0” di autoapprendimento/Autoadattamento del sistema sulla base delle esperienze di processo pregresse (“Machine Learning”).

Sito: Feralpi Siderurgica

 

Progetto “WirwAccuracy 4.0”

È stato avviato nel 2018 con il cofinanziamento del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) il progetto “Wire Accuracy4.0: interventi trough process per l’ottenimento di prodotti vergella con trattamento termomeccanico, barre e derivati in nuovi acciai attraverso interventi impiantistici e sistemi di controllo Industry 4.0”.

Sito: Feralpi Siderurgica

 

Progetto “Quality Integration”

Il progetto “QualityIntegration – Incremento qualità del prodotto e flessibilità di produzione di vergella e profilati attraverso tecnologie innovative applicate all’intera filiera produttiva” è stato avviato nel 2017 e co-finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Sito: Acciaierie di Calvisano, FerPar, Arlenico

 

Progetto “SupportCast”

Prosegue il progetto quadriennale “SupportCast” co-finanziato dalla Comunità Europea tramite il Bando RFCS – Research Fund for Coal and Steel avente lo scopo di migliorare la qualità superficiale e interna delle billette da colata continua attraverso l’applicazione di simulazioni di processo, soluzioni impiantistiche innovative per riduzione difetti interni ed applicazione di un sistema di mappatura della temperatura superficiale delle billette per rilievo difetti anomalie di colaggio.

Sito: Acciaierie di Calvisano

 

Progetto “OPTISCRAP MANAGE”

Nel corso del 2014, in Acciaierie di Calvisano, ha avuto inizio il progetto “Optiscrap Manage”, progetto di ricerca svolto in partenariato con centri di ricerca ed gruppi industriali, parzialmente finanziato dalla Comunità Europea (RFCS). Tale progetto riguarda l’ottimizzazione della gestione della carica di rottame e l’adozione di pratiche operative al fine di migliorare le performance dell’EAF e ridurre i costi di produzione.

Sito: Acciaierie di Calvisano

Login to your Account