Gli obiettivi e i programmi di coinvolgimento degli stakeholder vengono proposti periodicamente nell’ambito del Comitato di Sostenibilità, che ha il compito di monitorarli e di supportare le funzioni ad essi dedicate nelle Società del Gruppo. Nel corso dell’esercizio è proseguito l’impegno di Feralpi nelle cinque linee individuate per il coinvolgimento degli stakeholder: la promozione della salute nei luoghi di lavoro, lo sviluppo del welfare aziendale, i programmi di formazione tecnica, il coinvolgimento della catena di fornitura nelle pratiche di tutela ambientale, l’interlocuzione con l’opinione pubblica nei gruppi di discussione sul web.

La gestione delle risorse umane è per Feralpi un fattore strategico di successo. Questa convinzione, ben presente fin dalle origini dell’Azienda, assume un ruolo crescente in relazione alla complessità dei mercati e delle normative di settore, alla centralità dell’innovazione tecnologica, alla richiesta sempre più pressante proveniente dall’opinione pubblica di ridurre gli impatti ambientali. Tutto ciò richiede competenze sempre più sofisticate, aggiornate e complesse.
La politica del personale di Feralpi si sviluppa su cinque assi principali: reclutamento, formazione e sviluppo delle risorse umane, retribuzione e valutazione delle performance, relazioni industriali, sicurezza sui luoghi di lavoro e benessere del personale. Ciascuno di questi assi viene gestito sulla base di strumenti calibrati agli obiettivi.
La formazione e lo sviluppo delle risorse umane rappresentano alcune voci fondamentali degli investimenti del Gruppo e sono gestite in collaborazione con enti e istituti di formazione sul territorio che vengono coinvolti in modo sistematico, sulla base di programmi di lunga durata.

La sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro rappresentano una sfida costante a cui l’Azienda ha dato una priorità strategica e verso cui vengono investite ingenti risorse. La sicurezza degli impianti viene considerata prioritaria rispetto alla produttività e viene applicato il principio della over-compliance. Negli anni recenti Feralpi ha esteso il concetto di salute al principio del benessere dei propri collaboratori e ha dato avvio a forme innovative di welfare aziendale che coinvolgono anche i nuclei familiari dei dipendenti.

Il management di Feralpi è consapevole come l’influenza dell’Azienda sul territorio vada ben oltre gli effetti economici diretti sul reddito locale attraverso la retribuzione dei lavoratori e gli acquisti presso fornitori locali.
Feralpi contribuisce al benessere locale anche attraverso la partecipazione ad iniziative culturali, sociali e sportive della comunità locale ed e aperta alle istanze che da essa provengono.
Il rapporto con le comunità locali non coinvolge solo il territorio originario di insediamento storico dell’Azienda, ma anche i nuovi contesti in cui operano le recenti acquisizioni. In tutti i casi, la qualità del rapporto con le comunità locali rimane un aspetto fondante dell’identità aziendale.
In quest’ottica, il perimetro di azione di Feralpi e orientato prioritariamente alle espressioni associative e al tessuto di aggregazione dei cittadini che vivono nei Comuni in cui sono ubicate le aziende del Gruppo. La realtà sociale circostante e prevalentemente formata dalle famiglie dei lavoratori stessi, dalle associazioni che vi operano e dai servizi che svolgono le funzioni principali in ambito culturale, sociale e sportivo, con particolare riferimento ai giovani.
Il coinvolgimento delle comunità locali riguarda gli ambiti della formazione professionale specialistica e della promozione della cultura industriale, con target specifico rivolto ai giovani e su programmi pluriennali entro cui vengono sviluppate le diverse iniziative. In ambito sociale Feralpi persegue iniziative anche attraverso il Fondo Carlo e Camilla Pasini e privilegia l’approccio della partnership attraverso modalità di progettazione congiunta e di collaborazione. In ambito sportivo il Gruppo Feralpi privilegia il sostegno alle attività rivolte ai giovani e alla promozione dei valori legati agli sport di squadra e all’inclusione di categorie svantaggiate.

Download

La responsabilità sociale
Scarica il file

Torna a Bilancio di Sostenibilità

Vai

Login to your Account