In un quadro economico in cui il settore dell’edilizia e delle infrastrutture in Italia non riesce ancora a vedere segnali di ripresa (Osservatorio ANCE, febbraio 2018), la capacità di Feralpi di competere efficacemente nel corso del 2017 è basata soprattutto sui risultati raggiunti grazie alla diversificazione di prodotto e all’integrazione a valle della catena del valore.
Queste strategie hanno ottenuto il successo sperato e contribuito ad una crescita del fatturato del 46,1% sul mercato interno.

Ricavi delle vendite per area di destinazione

feralpi_economia_circolare

Negli ultimi cinque anni la ricchezza prodotta da Feralpi a favore degli stakeholder e costantemente aumentata su base annuale, con un incremento complessivo del 208,7% rispetto al 2013.

feralpi_economia_circolare

La crescita del valore aggiunto globale netto è andata a favore della maggior parte degli stakeholder. La quota più rilevante, destinata al personale, ha avuto una crescita del 10,5%, frutto degli incrementi occupazionali e delle migliori condizioni contrattuali.
La quota di valore aggiunto destinata alla Pubblica Amministrazione, sotto forma di imposte ed oneri sociali, ha raggiunto i 38 milioni, in crescita del 18,7%. La remunerazione dei finanziatori vede invece una diminuzione degli oneri finanziari del 12,0%. Dopo ulteriori accantonamenti, gli utili vengono totalmente destinati al rafforzamento patrimoniale.

Il sostegno economico ai territori di riferimento supera i 3,8 milioni, in forte crescita sull’esercizio precedente (+ 54,5%).

feralpi_economia_circolare

Il Gruppo Feralpi svolge attività di R&S attraverso la funzione “Ricerca e Sviluppo e Tecnologie di Processo”, posta alle dirette dipendenze dalle Direzione tecnica di Gruppo. All’attività di questa funzione possono collaborare altre strutture aziendali quali ad esempio Ufficio Qualità, Tecnologie reparti produttivi, Ufficio tecnico, Acquisti, Amministrazione, Personale, Relazioni esterne. Vengono sviluppati sia progetti interni sia progetti con partner esterni di alto livello, mediante finanziamenti provenienti da istituzioni regionali (in particolare, Bandi Regionali su competitività e innovazione), nazionali (Ministero dello Sviluppo Economico, credito d’imposta) ed europee (principalmente Bandi RFCS – Research Fund for Coal And Steel, Horizon 2020, SILC, Life).
La partecipazione a Bandi Europei e ormai decennale e consente al Gruppo di collaborare con partner dotati della migliore esperienza specifica a livello internazionale, di conoscere le principali tendenze emergenti e gli indirizzi di ricerca più promettenti, di partecipare attivamente alla generazione di nuove idee e di produrre soluzioni applicabili alla produzione.

feralpi_economia_circolare

Download

La responsabilità economica
Scarica il file

Torna a Bilancio di Sostenibilità

Vai

Login to your Account