27lug-2017

Per le imprese siderurgiche si alza l’allarme-elettrodi. Incognita sulle produzioni

forno

Il prezzo degli elettrodi in grafite sta battendo ogni record. Al rialzo. La decisione del Governo cinese di fermare la produzione di alcuni importanti impianti ha portato ad una rarefazione dell’offerta e, quindi, ha innescato il netto trend rialzista dei prezzi degli elettrodi, necessari per il processo di fusione nell’arco elettrico ma sempre più cari e introvabili.

A sottolineare la situazione di allerta dalle colonne del Sole 24 Ore è stato anche Giovanni Pasini, consigliere di amministrazione di Feralpi, che ha spiegato che “sul mercato i prezzi si sono raddoppiati, in alcuni casi anche triplicati. Il fenomeno inizia ad essere preoccupante e c’è il rischio di dovere essere costretti a rallentare al produzione se la situazione dovesse peggiorare”.

E nei giorni scorsi anche il vice presidente del Gruppo, Cesare Pasini, aveva ribadito anche ai media internazionali di settore che la situazione stava raggiungendo un livello critico.

Leggi gli articoli
Il Sole 24 Ore
Kallanish.com

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account