23Gen-2020

Orientagiovani: tre aziende del Gruppo nella squadra vincente di AIB

Un premio per i percorsi didattici di qualità nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro. Nella giornata di ieri Confindustria ha assegnato all’Associazione Industriale Bresciana il Premio Orientagiovani, per rendere merito ai progetti e alla virtuosa collaborazione creata tra imprese e scuole secondarie di secondo grado.

Il premio di AIB coinvolge le 46 aziende bresciane che hanno ottenuto il BAQ nel corso dell’anno 2019. Tre realtà di questo elenco fanno parte del Gruppo Feralpi: Feralpi Siderurgica, Acciaierie di Calvisano e FER-PAR, che già avevano ottenuto il certificato BAQ nel 2018, sono state nuovamente premiate per il valore dei propri progetti che, dal 2014, hanno coinvolto 95 alunni in quattro edizioni totali.

Tra le diverse iniziative di formazione attivate, e che fanno capo a Feralpi Bootcamp, l’Alternanza Scuola-Lavoro è una delle più strutturate: la didattica, che prevede diverse settimane di corsi, ha coinvolto ragazzi delle classi quarte e quinte degli istituti secondari di secondo grado nell’ambito di un percorso “on the job” interno alle singole aziende, con un costante supporto da parte dei tecnici. Feralpi e i propri collaboratori svolgono dunque un ruolo partecipativo, nell’avvicinare i giovani al mondo del lavoro sotto il profilo tecnico, relazionale e comunicativo.

Un impegno, quello sulla formazione dei giovani del territorio, che abbraccia anche l’ambito dell’innovazione in campo industriale. Un’iniziativa questa che ben si integra anche con gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG 8 e SDG 11) adottati dal Gruppo.

Leggi l’articolo su BresciaOggi

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account