3feb-2018

Maestri del Lavoro, esperienze a confronto in Feralpi Siderurgica

pasini_martinelli_gagliardetto_hpsito

L’acciaio rappresenta un evidente emblema di come il lavoro sia una leva al servizio dello sviluppo dell’uomo. Esso incarna valori come la dedizione, il sacrificio, la passione e la volontà. Tutte caratteristiche che appartengono a chi ha fatto del lavoro un elemento centrale della propria vita. Lo sanno bene i Maestri del Lavoro che rappresentano la migliore testimonianza di ciò che non è solo teoria.

Lo scorso 31 gennaio, i Maestri del Lavoro di Brescia sono stati ospiti di Feralpi Siderurgica in un pomeriggio in cui acciaio, lavoro, esperienze e valori di si sono “fusi” assieme, prima in un incontro in aula e poi in una intensa visita tra i reparti produttivi.

«Le imprese sono di fronte alla rivoluzione digitale. Eppure – ha sottolineato Giuseppe Pasini, presidente del Gruppo Feralpi – non dobbiamo mai dimenticarci che al centro c’è sempre l’uomo. Il contesto lavorativo non può basarsi solo sulla comunicazione digitale. Le persone che vivono in un ambiente di lavoro devono confrontarsi in modo diretto. In questo, voi Maestri del Lavoro avete un ruolo importante perché portate all’interno delle scuole la testimonianza viva e personale di chi ha saputo raggiungere obiettivi importanti nel mondo del lavoro».

«Il nostro ruolo – ha detto Raffaele Martinelli, console dei Maestri del Lavoro di Brescia – è proprio questo: entrare in contatto diretto con gli studenti per farli avvicinare al mondo del lavoro. Strumenti come l’alternanza oggi sono di grande aiuto nel mettere in contatto scuola e imprese. C’è “fame” di tutto questo, basti considerare che solo nel 2017 i nostri Maestri del Lavoro di Brescia hanno incontrato oltre 8000 studenti. La richiesta cresce ancora e noi ci mettiamo tutta la nostra disponibilità e competenza».

«Quando incontriamo i ragazzi – ha ricordato Gianpaolo Foglio, responsabile acciaieria di Feralpi Siderurgica (ed a sua volta Maestro del Lavoro) – vediamo nei loro occhi la voglia di capire. Quello che noi facciamo è portare la nostra esperienza per aiutarli a comprendere cosa incontreranno dopo gli studi, ma prima di tutto quello che vogliamo fare è trasmettere un’emozione, quella che anche il lavoro sa dare a chi si impegna».

maestri_lavoro_feralpi_panoramica

I Maestri del Lavoro di Brescia ospiti in Feralpi Siderurgica

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account