6giu-2018

L’automobile “entra” in Acciaierie di Calvisano col Gruppo Dirigenti Fiat

dirigentiFiat_Acc_Calvisano_hp

Acciaio e automobili hanno tanti punti di contatto, ma prima di tutto sono entrambi espressione della capacità dell’uomo di evolvere e svilupparsi con tecnologie in continua progressione. Questa è la “molla” che ha portato alcuni dirigenti ed ex dirigenti del Gruppo FCA e CNHI (Iveco) ad entrare nel mondo del Gruppo Feralpi da Calvisano con un doppio punto di visita. Ieri mattina hanno visitato Agroittica Lombarda, eccellenza mondiale nel settore del caviale, mentre nel pomeriggio hanno avuto l’opportunità di entrare nei reparti produttivi di Acciaierie di Calvisano.

«Abbiamo trascorso una giornata splendida» ha commentato Alberto Morandi che si fa portavoce della sezione Garda dell’Associazione Gruppo Dirigenti Fiat (GDF).  «La visita dell’acciaieria e dell’intero processo produttivo è stata entusiasmante. Lo è stato non solo per chi, come me, nella propria esperienza ha avuto modo di visitare stabilimenti siderurgici, ma anche per chi entrava in una acciaieria per la prima volta. Ho letto sui loro volti uno stupore. Vederlo anche sui volti delle donne che ci hanno accompagnato è stata una cosa che mi ha colpito positivamente».

«È stato un piacere accoglierli in Acciaierie a Calvisano – ha detto il direttore di stabilimento, Massimiliano Bersani – anche perché si è subito creato un clima fortemente interattivo. Sono stati curiosi e ci hanno posto molte domande tecniche».

«Domande che hanno sempre trovato una risposta completa, chiara ed articolata» ha sottolineato Morandi, che ha voluto ringraziare tutto lo staff per l’assistenza durante l’intero percorso.

visita_GruppoDirigentiFiat_Acciaierie di Calvisano

La sezione Garda dell’Associazione Gruppo Dirigenti Fiat (GDF) in visita alle Acciaierie di Calvisano

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account