9feb-2018

Giuseppe Pasini, a Bresciaoggi è direttore per un giorno

pasini_bresciaoggi_direttoreperungiorno_hp

Un’esperienza tutta nuova per Giuseppe Pasini, presidente del Gruppo Feralpi e di AIB (Associazione Industriale Bresciana), che lo ha portato ad immergersi nel mondo della stampa. Quella vera, fatta di decisioni importanti, di responsabilità nelle scelte su cosa pubblicare, come farlo, con quale “taglio”.

Ieri, Pasini è stato “direttore per un giorno” del quotidiano Bresciaoggi, ha potuto vivere la quotidianità, spesso convulsa e in costante movimento, della vita di una redazione, sedendo sulla sedia di chi ha il dovere di scegliere.

Proprio questo appello alla responsabilità nell’etica delle scelte è la chiave di lettura del suo redazionale. «A volte il coraggio si dimostra facendo scelte etiche», così inizia la riflessione proposta i lettori in prima pagina. «È il caso – continua Pasini – di chi ha tra le mani la responsabilità quotidiana di informare lasciandosi guidare dalla correttezza e dall’equilibrio, non prestando il fianco a quel facile sensazionalismo che riempie sempre più la nostra vita, reale o virtuale che sia».

«Questo – precisa il presidente-direttore dalla spalla sinistra del quotidiano bresciano – è ciò che leggiamo quando sfogliamo le pagine di un giornale. E quanto più esso è radicato nel territorio, tanto più la capacità di mantenere una linea coerente diventa un fattore dirimente. È stato sufficiente un solo giorno da “direttore” di Bresciaoggi – esperienza arricchente più di quanto potessi onestamente attendermi – per capire che la cultura dell’informazione ha cambiato mezzi di divulgazione e di distribuzione, ma ha mantenuto un ruolo fondamentale nell’elaborazione delle notizie».

Guarda le pagine del quotidiano: pag 1 | pag 2 | pag 3

Alcuni scorci della giornata da direttore (fonte: Bresciaoggi)

 

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account