WORKPLACE HEALTH PROMOTION

Il progetto WHP è un’iniziativa europea nata per supportare le imprese che vogliono investire sulla salute e sul benessere dei dipendenti. La sua genesi comunitaria ha trovato riscontro in Italia grazie al sistema delle ASL nazionali e alla collaborazione con Confindustria. La Regione Lombardia, attraverso la propria rete WHP, ha elaborato un “manuale WHP” nel quale suggerisce alle aziende una lista di “buone pratiche” che possono aiutare le aziende ad attuare al proprio interno interventi di promozione della salute.

Il Gruppo Feralpi è stato uno tra i primi in Lombardia ad aderire, nell’ottobre 2013 per supportare attivamente il benessere e la salute dei propri dipendenti. 

Il programma WHP prevede un accreditamento come “Azienda che Promuove Salute” per le imprese che si impegnano a mettere in atto interventi di provata efficacia o ritenuti “buone pratiche” nel campo della Health Promotion e dello sviluppo sostenibile. Il Sistema di accreditamento “Azienda che Promuove Salute” deve essere visto come un processo in continuo divenire. Esso aggiorna ed estende regolarmente il repertorio delle buone pratiche inserendo nuovi interventi con la possibilità per le aziende di valorizzare anche attività già in essere, purché basate su indicazioni di efficacia.

Le aree su cui si agisce toccano numerosi aspetti:

  • alimentazione;
  • contrasto al fumo;
  • promozione attività fisica;
  • mobilità sicura e sostenibile;
  • contrasto alle dipendenze;
  • benessere e conciliazione vita-lavoro.

 

WHP

  • 6 INIZIATIVE dal 2014 per promuovere una corretta alimentazione
  • 3 INIZIATIVE dal 2014 per contrastare il fumo
  • 5 INIZIATIVE dal 2015 per promuovere l’attività fisica
  • 6 INIZIATIVE dal 2015 per promuovere il benessere personale e sociale
  • 2 INIZIATIVE dal 2016 per promuovere sicurezza e mobilità sostenibile
  • 2 INIZIATIVE dal 2016 per contrastare alcool e sostanze

 

 

CONCILIAZIONE FAMIGLIA-LAVORO

Alcune aziende del Gruppo Feralpi, aderiscono alla Rete ATS e all’Alleanza locale, offrendo quindi ai propri dipendenti la possibilità di richiedere un voucher a parziale copertura delle spese sostenute per servizi alla famiglia.

A partire dal 2010 Regione Lombardia ha avviato un processo per promuovere e sostenere interventi a favore delle politiche territoriali di conciliazione dei tempi lavorativi con le esigenze familiari. In ottemperanza a questo, ATS Brescia ha attuato dal 2010 la Rete Territoriale per la Conciliazione, di cui è Capofila e ne garantisce la sinergia e il coordinamento attraverso il Piano Territoriale di Conciliazione. Dal 2014 son attive sul territorio di ATS tre Alleanze locali di Conciliazione.

Feralpi ha aderito quindi alla Rete di ATS e all’Alleanza locale degli ambiti distrettuali Bassa Bresciana Orientale, Centrale e Occidentale, con capofila il Comune di Montichiari, nel novembre 2015 con la Acciaierie di Calvisano e, a seguito di un’azione di promozione e sensibilizzazione, nel giugno 2016 con Feralpi Siderurgica e Feralpi Holding.

Nell’aprile 2017 anche FER-PAR ha aderito all’Alleanza di Brescia che ha come ente capofila il Comune di Brescia.

Login to your Account