whp_lombardiaIl progetto WHP (Workplace Health Promotion), letteralmente la promozione della salute nei luoghi di lavoro, è un’iniziativa europea nata per supportare le imprese che vogliono investire sulla salute e sul benessere dei dipendenti in attuazione di un’idea moderna di responsabilità sociale d’impresa.
La sua genesi comunitaria ha trovato riscontro in Italia grazie al sistema delle ASL nazionali ed alla collaborazione con Confindustria.

La Regione Lombardia, attraverso la propria rete WHP, ha elaborato un “manuale WHP” nel quale suggerisce alle aziende una lista di “buone pratiche” che possono aiutare le aziende ad attuare al proprio interno interventi di promozione della salute.

Il Gruppo Feralpi è stato uno tra i primi in Lombardia ad aderire, nell’ottobre 2013 per supportare attivamente il benessere e la salute dei propri dipendenti.

Il programma WHP prevede un accreditamento come “Azienda che Promuove Salute” per le imprese che si impegnano a mettere in atto interventi di provata efficacia o ritenuti “buone pratiche” nel campo della Health Promotion e dello sviluppo sostenibile. Il Sistema di accreditamento “Azienda che Promuove Salute” deve essere visto come un processo in continuo divenire. Esso aggiorna ed estende regolarmente il repertorio delle buone pratiche inserendo nuovi interventi con la possibilità per le aziende di valorizzare
anche attività già in essere, purché basate su indicazioni di efficacia.

Le aree su cui si agisce toccano numerosi aspetti:

  • promozione di una corretta alimentazione;
  • contrasto al fumo;
  • promozione dell’attività fisica;
  • area sicurezza stradale e mobilità sostenibile;
  • area alcool e “tossico-dipendenze”;
  • promozione benessere e conciliazione vita-lavoro.

Tra il mese di dicembre 2013 e il mese di febbraio 2014 si sono svolti gli incontri con i dipendenti cui è stato distribuito un questionario anonimo elaborato dall’ASL, strutturato in modo tale da consentire di conoscere i singoli comportamenti che possono favorire lo sviluppo di alcuni possibili “fattori di rischio” per la salute e il benessere dei dipendenti.

Tutti i questionari sono stati inseriti in un apposito link predisposto dall’ASL di Brescia. In funzione del risultato dei questionari, sono state messe in atto diverse azioni per quattro società: Feralpi Holding, Feralpi Siderurgica, Acciaierie di Calvisano e Nuova Defim.

Promozione di una corretta alimentazione
Al fine di promuovere la corretta alimentazione corretta alimentazione, è stato strutturato un menu basato su “Codici colore” al fine di incentivare un’alimentazione più sana ed equilibrata. A tal fine, si è intervenuto anche sui prodotti presenti nei distributori automatici per dare l’opportunità di scegliere prodotti più sani.
Al tempo stesso è stata avviata una forte e intensa campagna informativa in tutti i punti a maggior affluenza e più visibili per incentivare un’alimentazione più equilibrata. Anche i distributori sono personalizzati con messaggi inerenti la corretta alimentazione.

Contrasto al tabagismo
Al fine di contrastare il tabagismo, è stata avviata una campagna informativa interna ed è stato organizzato un corso specifico rivolto ad accaniti fumatori, ovvero un percorso per chi volesse smettere di fumare.

Convenzioni
Sono state stipulate numerose convenzioni con società terze per facilitare l’accesso dei dipendenti a vari servizi (tra cui palestre ed associazioni sportive, centri termali e poli sanitari). Scopri le convenzioni.

Campagna informativa
È stata messa in essere una campagna informativa volta alla promozione dell’attività fisica.

Sportello di ascolto aziendale
È stato messo a disposizione uno sportello dedicato all’ascolto dei casi di disagio lavorativo e della loro gestione grazie al supporto di una figura professionale specializzata anche nella valutazione e gestione del rischio da stess lavoro-correlato.

Il progetto WHP, esteso su un periodo triennale, continuerà anche il prossimo anno, periodo in cui le azioni di Feralpi si concentreranno su altre due aree di grande importanza come l’incentivo alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile oltre al contrasto ad alcol e sostanze stupefacenti.

Login to your Account