Il motto di Feralpi, “Produrre e crescere nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente”, riassume la visione dettata dal fondatore Carlo Nicola Pasini, secondo cui la produzione industriale deve essere guidata da criteri di sostenibilità, perché possa essere fonte di benessere delle persone che vi partecipano.

La missione di Feralpi non è soltanto quella di produrre una gamma diversificata di acciai, da quelli per l’edilizia a quelli speciali destinati a svariati utilizzi secondo standard di qualità eccellente, ma di farlo nel modo più sostenibile possibile, ovvero abbattendo i consumi e le emissioni, utilizzando le migliori tecnologie disponibili e brevettandone di nuove grazie all’attività di innovazione e ricerca.

Feralpi ha fatto propri i principi della sostenibilità economica, sociale e ambientale e ritiene che le imprese non debbano limitarsi ad essere efficienti, ma debbano anche operare come attori sociali e culturali consapevoli, attraverso un approccio aperto a tutti gli stakeholder.

Per questo le strategie di Feralpi sono in linea con il Manifesto di Confindustria sulla responsabilità sociale delle imprese 4.0, in particolare facendo propri quei punti, ispirati dall’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, che puntano a:

  • Promuovere la consapevolezza dei problemi sociali e ambientali che hanno maggiore impatto per le imprese italiane, adottando le migliori tecnologie rispettose dell’ambiente, l’approccio dell’economia circolare e sollecitando la catena di fornitura;
  • Promuovere l’integrazione della sostenibilità nella propria governance;
  • Promuovere programmi aziendali orientati verso gli SDGs (Sustainable Development Goals);
  • Praticare la formazione sulla sostenibilità, sulle caratteristiche dell’agenda 2030 e dei SDGs;
  • Adottare sistemi di gestione volti ad assicurare l’integrità dei comportamenti e il contrasto alla corruzione;
  • Sviluppare la ricerca di soluzioni che diano risposta ai problemi dello sviluppo sostenibile e che favoriscano nuovi modelli di business;;
  • Praticare le partnership pubblico-privato nel perseguimento degli obiettivi citati;

In sintonia con l’Agenda 2030, Feralpi ha individuato i canali privilegiati in cui declinare la propria Responsabilità Sociale d’Impresa. Più precisamente, Feralpi ha rinnovato la scelta di creare valore condiviso per i propri stakeholder muovendosi in quattro direzioni: innovazione e infrastrutture (SDG n.9), citta e comunità sostenibili (n. 11), consumo e produzione responsabili (n.12), lotta contro il cambiamento climatico (n.13).

L’industrializzazione equa, responsabile e sostenibile trova un’ulteriore affermazione attraverso investimenti in attività, tecnologie e processi finalizzati a ridurre l’impatto sull’ambiente e rafforzando il valore che si crea quando un’impresa concilia lo sviluppo sostenibile con la capacita di essere solida e competitiva su tutti i mercati in cui opera. Infatti, cosi come le citta e comunità sostenibili richiedono aziende virtuose, le imprese hanno la responsabilità di agire per rendere gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili. Nel caso di Feralpi, questi obiettivi vengono perseguiti attraverso prodotti eco-sostenibili e processi volti all’innovazione e alla riduzione dei consumi.
Nel corso del 2017 l’Azienda ha proseguito il proprio impegno declinandolo in una serie di iniziative a favore dei giovani, di promozione della cultura industriale e dei valori del lavoro e valorizzando le forme di cultura locali in cui le imprese del Gruppo operano a livello internazionale.
Ogni azione intrapresa dalla Capogruppo e da ogni Società controllata viene organizzata, svolta e divulgata tra i portatori di interesse in modo trasparente e con un’impostazione aperta ed inclusiva per favorire un confronto multi-stakeholder.

Download

Il profilo del Gruppo, Gli impegni e le scelte di responsabilità sociale
Scarica il file

Nota Metodologica
Scarica il file

Torna a Bilancio di Sostenibilità

Vai

Login to your Account