9ott-2018

Feralpi al Sodalitas Social Award: innovazione, circolarità, giovani e sostenibilità

sodalitas_social_award_2018

È un appuntamento immancabile per tutti coloro – aziende comprese – che hanno la sostenibilità nel cuore e nelle strategie di crescita. E lo è ancora di più per chi vuole confrontarsi con un mondo capace di coniugare lo sviluppo sostenibile al business. È il Sodalitas Social Award– giunto alla sedicesima edizione – organizzato ogni anno dalla Fondazione Sodalitas per premiare i dieci migliori progetti di imprese che hanno saputo coniugare sostenibilità e business creando valore tangibile per la comunità e i territori.

Stamattina, a Milano in Assolombarda, si è tenuto l’incontro “Le imprese protagoniste dello sviluppo sostenibile”, in cui sono intervenuti, Adriana Spazzoli, Presidente di Fondazione Sodalitas, Carlo Bonomi, Presidente di Assolombarda, Francesco Perrini, Direttore Sustainability Lab della SDA Bocconi School of Management, Francesca Lotti, Responsabile Settore struttura produttiva e imprese di Banca d’Italia, Matteo Locatelli, CEO di Pink Frogs Cosmetics e Livia Pomodoro, Presidente Spazio Teatro NO’HMA.
Assieme a loro anche Giuseppe Pasini col “doppio ruolo” di Presidente dell’Associazione Industriale Bresciana e Presidente Gruppo Feralpi. Pasini ha potuto condividere col pubblico dell’esperienza di un Gruppo fortemente impegnato su temi quali l’economia circolare, l’attenzione ai giovani, la restituzione al territorio e il benessere in azienda, oltre all’innovazione e alla digitalizzazione.

“Dall’insieme delle 135 candidature al Sodalitas Social Award – ha detto Adriana Spazzoli, Presidente di Fondazione Sodalitas – emerge una tendenza significativa: dalle imprese è venuto in questi anni un contributo consapevole, motivato e di lungo periodo a realizzare un modello di sviluppo che sia sostenibile per tutti. Per l’impresa e la società. Un aspetto mi ha colpito in modo particolare: un filo rosso lega molti dei progetti, indipendentemente dal tema affrontato, ed è l’obiettivo di rafforzare l’inclusione sociale”.

Il Sodalitas Social Award 2018 è stato assegnato alle iniziative più efficaci nel contribuire alle sfide al centro dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Per la cronaca, A vincere il premio “Best in Class” è stato il Gruppo CAP col progetto “Un’alleanza dell’acqua 100% green”.

giuseppe_pasini_sodalitas_2018

Il presidente Giuseppe Pasini durante il suo intervento al 16° Sodalitas Social Award

Condividi:
Email this to someoneShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

Login to your Account