D.lgs 231/2001

A seguito dell’entrata in vigore del D.lgs 8 giugno 2001 n. 231, il Gruppo Feralpi ha provveduto alla realizzazione e all’adozione del Modello Organizzativo. Tale Modello assicura condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, favorendo la diffusione della cultura della prevenzione e la crescita del senso di responsabilità, nonché la prevenzione contro il rischio di commissione dei reati e degli illeciti amministrativi previsti dalle normative di riferimento nelle aree di rischio considerate sensibili.

Il testo si configura come un insieme di principi, regole e disposizioni che condizionano il funzionamento aziendale, attivando un controllo sulla Governance atto a garantire condizioni di trasparenza e correttezza con tutti coloro che operano al suo interno o per suo conto.
Il Modello Organizzativo rientra nel percorso di Responsabilità Sociale d’Impresa adottato dal Gruppo Feralpi, che prevede la realizzazione di attività volte al miglioramento organizzativo, alla valorizzazione e alla tutela del lavoro e dell’ambiente in cui opera.

Il Modello è stato approvato il 31 marzo 2010 sia per Feralpi Siderurgica Spa che per Feralpi Holding Spa.

Download

Documento informativo in formato PDF

Scarica il file

Organismi di Vigilanza

Feralpi Holding
odv_holding@it.feralpigroup.com
avv. Ugo Lecis, Presidente
dott. Fabio Fada
dott. Alessandro Franzoni

Feralpi Siderurgica SpA
odv_siderurgica@it.feralpigroup.com
ing. Camillo Franco, Presidente
dott. Fabio Fada
dott. Alessandro Franzoni

Acciaierie di Calvisano SpA
odv@acciaieriedicalvisano.it
ing. Camillo Franco

Login to your Account